L' Associazione di amicizia, solidarietā  e scambi culturali con il Nicaragua si č costituita dopo la liberazione del paese nel1979.

Fra i suoi obiettivi, l'Associazione intende promuovere la conoscenza reciproca fra i due paesi e sviluppare una attiva e concreta solidarietā con il popolo nicaraguense.

A tal fine, organizza viaggi come i campi di lavoro e il sostegno concreto ai progetti.

 

Nicaragua č Ancora Solidarietā Solidarietā con un popolo che, dopo una rivoluzione vittoriosa, ha dovuto subire prima l'aggressione armata statunitense e poi il ricatto neoliberista, iniziato con il governo di Violetta Chamorro nel 1990, continuato da Arnoldo Alemān, nel ‘ 96  (nostalgico della dittatura somozista) e dal suo fedele  Enrique Bolaņos eletto nel novembre  2001.

Il progetto economico degli ultimi due governi, improntato al liberismo selvaggio, ha cancellato le strutture e i benefici che la rivoluzione popolare sandinista aveva permesso di realizzare.

L'esclusione sociale ha raggiunto un livello tale che ormai la miseria colpisce la grande maggioranza della popolazione: l'analfabetismo č passato da un 12% del 1990 a un 40%; mentre la disoccupazione si aggira attorno al 60% della popolazione attiva.

Il nostro compito consiste quindi nell'appoggio alle organizzazioni popolari, sindacali  e gruppi della societā civile che in Nicaragua lottano per un'autentica giustizia sociale e che hanno potuto nascere e continuano ad esistere grazie alla coscienza popolare formatasi negli anni della rivoluzione.

Per cio in Nicaragua č possibile trovare ancora oggi realtā di lotta  contro gli effetti  devastanti del neoliberismo come ad esempio:

1) La costituzione di un sindacato che lotta contro lo sfruttamento dei lavoratori da parte delle imprese multinazionali nelle Zone Franche.

2) organizzazione di una Fondazione da parte di ex lavoratori bananeros che hanno mosso causa contro-multinazionali  responsabili di avere causato immensi danni all'ambiente e alle persone attraverso l'uso di pesticidi.

3) Nascita dell’Associazione ANAIRC (caņeros) in difesa dei lavoratori della canna da zucchero malati di Insufficenza Renale Cronica

 

Nel novembre 2006  Daniel Ortega riconquista la presidenza del paese  anche se  l’FSLN non ha una maggiornza parlamentare.                     

Il nuovo Governo ha cominciato ad introdurre una serie di politiche sociali e alleanze internazionali che fanno sperare in un miglioramento della situazione generale.

 

Per essere sempre aggiornati sul Nicaragua visita il sito www.itanica.org, richiedi il nostro bollettino mensile Nicarahuac e iscriviti per ricevere il mensile telematico nicanews.

 

COORD. AIN

         Per sostenere i progetti, le  campagne,  ricevere le notizie in tempo reale dal Nicaragua